PASSITO

Tipo di vino: dolce

Tipologia: IGT

Denominazione: Toscana Passito

Vitigni: Trebbiano 50%, Crepolino 20%, Canaiolo 30%

Altitudine: 450 m.s.l.

Terreno: sabbioso –limoso- argilloso in parti uguali

Sistema di allevamento: vite “maritata” ad Acer campestris, età variabile da 60 a 100 anni

Cernita dei grappoli: effettuata manualmente in campo, in fase di appassimento e di vinificazione

Appassimento: naturale, per circa 2 mesi con uve appese e su stuoie, in locale aerato naturalmente

Vinificazione: pigiatura manuale dei grappoli senza diraspatura, leggera pressatura delle uve

Maturazione: in caratelli di rovere francese di varie capacità, per un periodo variabile in base allo stato iniziale delle uve, indicativamente 12-24 mesi;

Affinamento in bottiglia: almeno 12 mesi

Gradazione alcolica: 18°

Accostamenti: questo passito non è eccessivamente aromatico e ricorda il “vecchio” vinsanto casentinese, piuttosto tendente al secco. Esso può essere abbinato a pasticceria secca, come da tradizione toscana. Non disdegna l'abbinamento a formaggi freschi.

Temperatura di servizio: servire fresco, mediamente 8-10 gradi, specialmente nei mesi estivi.

© Società Agricola Podere Bellosguardo, 2016. All rights reserved. P. IVA 01998530511